Luca Barbarossa

Gli esordi come musicista di strada a metà degli anni Settanta e il successo popolare degli anni Ottanta e Novanta con brani come “Roma Spogliata”, “Via Margutta”, “L’Amore Rubato” e “Portami a Ballare”; le canzoni scritte per Fiorella Mannoia, Luciano Pavarotti, Gianni Morandi e Paola Turci; le doti di intrattenitore ironico, empatico e colto, fondamento di tante sue conduzioni, prima tra tutte Radio2 Social Club, un programma in onda dal 2010 sull’emittente Rai del quale Luca è conduttore e coautore e nel quale – accompagnato dal vivo dalla fida Social Band – duetta con gli ospiti in studio, alla quale si sono aggiunte negli anni, tra le altre, il Primo Maggio a Taranto e Roma e Il mondo a 45 giri su Rai3. Ma anche l’impegno con Libera, Emergency, Operation Smile, la Nazionale Cantanti (per la quale è stato a lungo Capitano) e la direzione artistica di “Amatrice nel Cuore”, concerto-evento tra le montagne della Sabina.

Nel 2018, subito dopo la partecipazione alla 68° edizione del Festival di Sanremo, esce il disco “Roma è de tutti”, un lavoro artigianale nel quale il romano suona come la lingua che si parla e si ascolta per le strade della Capitale: una pigrizia mentale, un italiano sporcato da accento locale, una parlata e un orizzonte sociale e umano che ritraggono una città che è soprattutto uno stato d’animo. “Roma è de tutti” è anche un disco che è stato apprezzatissimo e al quale hanno fatto seguito  tour di successo, premiati dal pubblico in tutta Italia. Ogni volta che impugna un microfono – in radio come sul palco – Luca Barbarossa porta con sé un intero mondo.

His beginnings as a street musician in the mid-seventies; the popular success of the eighties and nineties with songs such as “Roma Spogliata”, “Via Margutta”, “L’Amore Rubato” e “Portami a Ballare”; the songs written for Fiorella Mannoia, Luciano Pavarotti, Gianni Morandi and Paola Turci; the talents of an ironic, empathetic and well-read entertainer; the foundation of many of his conducts, first of all Radio2 Social Club, a program airing on Rai in which Luca is the host and co-author where – accompanied live by the trustworthy Social Band – duets with the guests in studio; over the years, among others, the Primo Maggio in Taranto and Rome and ll mondo a 45 giri on Rai3.

Also the commitment with Libera, Emergency, Operation Smile, the Nazionale Cantanti Football Team (for which he was long Captain) and the artistic direction of “Amatrice nel Cuore”, concert-event in the Sabina mountains.

In 2018, just after his participation in the 68th edition of the Festival di Sanremo, the album “Roma è de tutti” is released, a craft work in which the Roman Language sounds like the language spoken and heard on the streets of the Capital: a mental laziness, an Italian with a local accent, a twang and a social and human horizon that portrays a city that is above all, a state of mind. “Roma è de tutti” is also a record that has been appreciated and followed by successful tours, awarded by the public throughout Italy. Every time he holds a microphone – in radio and on stage – Luca Barbarossa brings with him an entire world.